Ode al Proprietario del SUV…

febbraio 18, 2010

Caro amico stamani ho notato

che a porta romana in fila doppia,

in mezzo al traffico che scoppia,

il tuo autoblindo hai parcheggiato.

Ho maledetto te ed una tizia

anche lei col suo carrarmato,

tranquillamente lì posteggiato,

scesa a comprare qualche primizia .

Tu fossi stato almeno in centro

con due ruote su ogni marciapiede

ed un chihuahua isterico dentro;

T’avrei potuto anche capire

che per l’amor di falciar passanti

con una panda non potevi venire.

Ma con questi versi io ti dico

che se non sposti il tuo SUV, caro amico,

la prossima volta che ripasso

i vetri ti fracasso con un sasso!

Annunci

3 Responses to “Ode al Proprietario del SUV…”

  1. Lele Says:

    FANTASTICA!! ma è tua?!?

  2. jamescine Says:

    Si è mia ^^… l’ho scritta in un momento di pausa in biomedica!

    un momento di pausa e di scazzo verso gli automobilisti fiorentini evidentemente =_=…

  3. Lele Says:

    lo scazzo è sempre tanto davanti alle formule.. O_o

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...